Sidigas: il coach è Vucinic, Sacripanti va a Bologna

Nenad Vucinic è il nuovo coach della Sidigas Scandone Avellino. Il tecnico serbo, classe ’65, ha firmato un contratto biennale con il club di via zoccolari ed oggi pomeriggio alle ore 18.00 sarà presentato a stampa e tifosi al PalaDelMauro.Scartati i profili italiani non graditi o di poco appeal, il club biancoverde ha deciso di compiere una scelta controcorrente, passando dal sogno Luca Banchi al meno blasonato Vucinic. Un nome poco noto al pubblico italiano ed irpino, tant’è vero che sui social qualche perplessità è serpeggiata.

L'ex coach della Sidigas, Sacripanti, approda invece alla Virtus Bologna. La Segafredo ha raggiunto un accordo con Stefano 'Pinò Sacripanti che sostituisce in panchina Alessandro Ramagli, lasciato libero dalla Vu Nera e passato a Pistoia. Sacripanti, canturino 48enne, arriva da Avellino, ultima tappa di una carriera iniziata allenando giovanili di Cantù - condotte alla conquista di tre titoli italiani di categoria - e poi la prima squadra con cui, nel 2003 ha vinto la Supercoppa Italiana.
Mercoledì 13 Giugno 2018, 01:38 - Ultimo aggiornamento: 13-06-2018 01:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP