Truffa alla mamma
del parroco: arrestato

  • 142
Era riuscito ad ottenere cinquemila euro in contanti raccontando ad un’anziana donna di Montoro Inferiore che era amico del figlio. La donna, mamma di un sacerdote che svolge la sua missione in provincia di Salerno, aveva creduto alle sue parole e aveva consegnato il denaro. Si trattava in parte di offerte destinate al restauro della chiesa del sacerdote e quindi raccolte dai fedeli, in parte di risparmi della famiglia del religioso.I fatti si sono verificati a Montoro alla fine dello scorso mese di ottobre: a cadere nella trappola, la 85enne che era stata circuita dall’uomo che, con modi garbati, presentatosi come amico del figlio, era riuscito a farsi consegnare la somma.
L’attività investigativa avviata ai Carabinieri della Stazione di Montoro Inferiore era consistita nella ricerca e l’incrocio di dati ed immagini riprese dai circuiti di videosorveglianza del paese.In realtà sono state necessarie anche le testimonianze di altre vittime dell’uomo, un cinquantenne di Secondigliano non nuovo a questo tipo di truffe. 
 
Venerdì 29 Dicembre 2017, 13:19 - Ultimo aggiornamento: 30 Dicembre, 12:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP