Benevento, libero il nigeriano
che aggredì militare, ira Meloni

6
  • 227
«Assurdo! Il nigeriano che ieri ha aggredito un carabiniere a Benevento, è stato appena rilasciato con obbligo di firma. Un episodio vergognoso che non rende giustizia a chi ogni giorno mette a rischio la propria vita per la nostra sicurezza e che rappresenta una dura realtà: in Italia non esiste la certezza della pena. Confidiamo che il Ministro dell'Interno intervenga subito e faccia chiarezza su questa vicenda». Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.
Mercoledì 6 Giugno 2018, 09:36 - Ultimo aggiornamento: 06-06-2018 09:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2018-06-08 17:22:52
Dopo cinque anni di "fate quello che volete basta che venite" non è facile cambiare gli atteggiamenti
2018-06-06 14:52:42
Pure io mi sono arrabbiato moltissimo ed ho esclamato "assurdo" quando giurasti in Parlamento che Ruby era la nipote di Mubarak perchè te lo aveva imposto il pregiudicato di Arcore.
2018-06-06 12:33:17
cara Meloni, ma ti lamentai e poi non dai fiducia al nuovo Governo è meglio zittire
2018-06-06 11:40:09
METTETE DENTRO IL GIUDICE
2018-06-06 11:31:28
sono le leggi del partito democratico,.bellezza..sotto i 4 anni niente galera

QUICKMAP