Baia Domizia, arrivano i turisti: multe per 14mila euro

BAIA DOMIZIA - Nel fine settimana appena trascorso, allo scopo di garantire una maggiore sicurezza alla viabilità ed al fine di reprimere la commissione di furti e spaccio di stupefacenti, i carabinieri della Compagnia di Sessa Aurunca hanno svolto un servizio straordinario di controllo della zona balneare di Baia Domizia, Baia Felice e Baia Azzurra ricompresa fra i Comuni di Sessa Aurunca e Cellole. Nella circostanza sono state impegnate 18 pattuglie e 36 militari dell’Arma. Complessivamente sono stati controllati  83 mezzi  e 145 persone identificate.
15 sono state le perquisizioni personali e veicolari eseguite, di cui 11 con esito positivo e conseguente sequestro di stupefacenti; 4 persone deferite all’A.G. in stato di libertà per spaccio di sostanze stupefacenti e 7 persone segnalate alla Prefettura per uso personale di stupefacenti.  In totale sono stati sequestrati 8 grammi di hashish e grammi 1 di cocaina.
Ed ancora 5 persone denunciate in stato di libertà per rifiuto di sottoporsi agli accertamenti relativi all’assunzione di alcol e droghe alla guida di veicoli ; 1 persone denunciata in stato di libertà per guida sotto l’effetto di stupefacenti; 4 veicoli sequestrati poiché privi di assicurazione RCA  o poiché circolavano essendo già sottoposti a fermo amministrativo; 4 autoveicoli sospesi dalla circolazione per omessa revisione; 7 patenti di guida ritirate e 41 Contravvenzioni elevate per violazione del codice della strada per un importo totale di 14.700 euro.
Lunedì 9 Luglio 2018, 19:37 - Ultimo aggiornamento: 09-07-2018 19:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP