Bomba d'acqua su Caserta: le strade diventano fiumi, ​caos in città Video

ARTICOLI CORRELATI
di Domenico Marotta

  • 799
Un fortissimo temporale si è abbattuto nel tardo pomeriggio su Caserta: una vera e propria bomba d'acqua, che ha mandato in tilt la circolazione cittadina, in particolare in via Marconi. La strada si è trasformata in un fiume in piena: talmente imponente la portata dell’acqua da trasportare i bidoni della raccolta differenziata fino al vicino passaggio a livello. Le auto in transito sono rimaste bloccate nell’acqua alta. 
 

Ci sono strade impraticabili e sottopassi allagati oltre ad alberi pericolanti. Il capoluogo è rimasto sotto una bufera di pioggia, vento e grandine per quasi mezz'ora; alcune persone sono rimaste intrappolate nelle auto in panne nell'acqua alta, in particolare nei sottopassi di viale Lincoln e via Ferrarecce. Sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia municipale per liberarle. Problemi di acqua alta anche alla galleria della Reggia ubicata sulla strada statale 700, dove si prosegue a passo d'uomo con le auto incolonnate; qui sono al lavoro i tecnici dell'Anas, ma la chiusura del sottopasso sembra scongiurata. Almeno 40 gli interventi dei vigili del fuoco. In altre zone l'acqua ha trascinato via i bidoni dell'immondizia.
 
Giovedì 20 Settembre 2018, 19:01 - Ultimo aggiornamento: 20-09-2018 21:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP