Salvini a Caserta, gli immigrati in piazza: «Siamo tutti antirazzisti»

ARTICOLI CORRELATI
11
  • 578
Cresce la tensione a Caserta per l'arrivo del leader della Lega, Matteo Salvini. Con i centri sociali è sceso in piazza un gruppo di immigrati che sta pacificamente protestando al grido «Siamo tutti antirazzisti», con striscioni in largo San Sebastiano. 

«Colpa di chi parla al passato, invece di parlare di futuro», afferma Salvini commentando gli ultimi episodi di violenza. «La Lega - ha detto intervenendo a Calvizzano - sta girando tutta l'Italia offrendo soluzioni al problema disoccupazione, riforma della legge Fornero, il blocco dell'immigrazione fuori controllo, la riforma della giustizia e scuola vere. Altri sono in piazza a manifestare contro fascismo e razzismo, processando il passato invece di preparare il futuro. Mi auguro siano gli ultimi episodi di violenza e che a idee si contrappongano idee. Le piazze della Lega sono sempre sorridenti, con le famiglie. E polizia e carabinieri non hanno nulla da temere. Spero che gli ultimi giorni vedano proposte e non risse».
 

Lui, il leader della Lega, arringa il suo popolo a Calvizzano: «Vado quasi ovunque alla tele. Non sono andato da Fazio perché mi sta sulle palle. Sono fenomenali i compagni di sinistra che più il portafogli è pieno più fanno i compagni. Questo vale anche per un altro radical chic che dice che Salvini è brutto e ignorante, Saviano. Saviano, Boldrini, Renzi, Gad Lerner, Fazio....Ma noi vinceremo col sorriso». E ancora: «De Luca se avesse dignità, con quello che sta emergendo sullo scandalo rifiuti, non farebbe uno ma cinque passi indietro».
Mercoledì 21 Febbraio 2018, 18:14 - Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio, 11:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2018-02-22 12:14:13
Eh, eh, eh, neri antirazzisti ci mancherebbe, sono neri di fuori mica di fede politica, si scherza per non piangere, bella ciao ancora dopo 70 anni. Mi sa che Salvini lo voto, non perché mi piace anzi, mica ho dimenticato le canzoncine, so perfettamente qual è la considerazione dei meridionali di questo tizio. Però, però potrebbe essere utile allo scopo, quale? Quello di cacciare parte della gente che abbiamo al potere locale e che tanti danni hanno fatto ai n/s territori. Una cosa in particolare mi piace il federalismo fiscale, devi gestirti con i soldi che incassi nella tua regione, dove sta scritto che spendiamo, ad esempio, milioni di euro di sanità e nonostante ciò per curarmi debbo andare al nord o la monnezza migliaia di milioni di euro e guardate come stiamo messi, ancora adesso l'ultimo arrivato de luca & dinasty guardate cosa combinano.
2018-02-22 11:18:32
Chi sono i candidati di Salvini in Campania, qual è il loro background politico ' Sono persone perbene, o dal passato borderline ? I migranti sono solo un'arma di distrazione di massa, ne arriveranno sempre di più e sempre fuori dalle regole, nessuno potrà farci niente, salvo ipotizzare respingimenti in mare ad ogni costo, stile Australia. L'Europa invocata da alcuni se ne frega beatamente, loro hanno già accolto milioni di stranieri, ora tocca a noi italioti.
2018-02-22 07:57:25
Siamo antirazzisti se gli emigranti stanno con due piedi in una scarpa senó è logico che non sopportiamo la gente che vuol fare padrone di casa esci fuori
2018-02-22 07:02:53
La parola d'Ordine di Salvini ----PRIMA GLI ITALIANI
2018-02-21 22:36:18
Posso dire la mia? ...senza attaccarmi. Tutto quello ke ricordate del passato verbale di Salvini lo condivido pienamente, nessuno dimentica... Però stavolta voglio "provare" a puntare su di lui, se mantiene le "sue promesse..." Abbiamo creduto in Craxi, in Berlusconi, del Di Pietro politico, fino al Renzi contemporaneo... E per nn farci mancare nulla, l'infido uomo ombra D'Alema, quello ke messo da parte, ha sfasciato tutto il PD pur di avere il potere occulto italico... Ebbene, tutti politici nazional-popolari, garantisti dell'unità d'Italia e tutti pronti a curarci con le loro medicine... o purghe??? Siamo sempre allo stesso punto di partenza, nn è cambiato nulla, anzi, ci troviamo con nuovi problemi in più, dei poveri immigrati arrivati x cercare nuove fortune ma totalmente ingestibili e giuridicamente incontrollati... Nn voglio razzismo, nn voglio espulsioni, ma voglio rispetto dall'Europa, e questi sono problemi ke li deve risolvere Bruxelles, nn solo noi... Salvini propone sue nuove cure, tra le tante, la sicurezza: ne abbiamo ingoiate tante, stavolta mettiamo alla prova anke Lui !!!!!

QUICKMAP