Incidente sulla Domiziana con lo scooter: muore 16enne

ambulanza
di Vincenzo Ammaliato

CASERTA - Avrebbe compiuto diciassette anni il prossimo 20 novembre. È deceduto al pronto soccorso della Pineta Grande per le ferite riportate a seguito di un incidente stradale mentre si trovava sul sellino posteriore di uno scooter. Il suo nome era Francesco Pio Magheron, studente dell’istituto scolastico superiore di Castel Volturno, e viveva con la famiglia in una villa di Destra Volturno. A trasportarlo al pronto soccorso sono stati alcuni automobilisti in transito al chilometro 28 della via Domiziana nel momento dell’incidente. Non hanno atteso l’arrivo dell’ambulanza perché avevano capito della gravità delle sue ferite e che non c’era tempo da perdere. Purtroppo, in ospedale i medici non sono riusciti nel miracolo e il suo cuore ha smesso di battere pochi minuti dopo l’arrivo. Il conducente dello scooter, invece, un ventunenne residente al centro storico, trasportato anche lui da alcuni automobilisti in transito rapidamente al pronto soccorso, seppure ha la prognosi riservata, non dovrebbe essere in rischio di vita. A quanto pare ha riportato contusioni in più parti del corpo e la frattura di un femore, ma se la caverà. Sul posto dell’incidente, poco dopo il triste episodio, sono arrivati i carabinieri che hanno eseguito i rilievi del caso.
Martedì 10 Ottobre 2017, 22:51 - Ultimo aggiornamento: 10-10-2017 22:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP