La «carica» delle Alfa Romeo
storiche alla Reggia di Caserta

di marilù Muto

Domani è attesa la terza giornata del raduno delle vetture Alfa Romeo storiche, dopo questa giornata trascorsa nella reggia di Caserta.
Sono 28 gli equipaggi di auto d'epoca che domani, invece, partiranno dall'Hotel Baia di Baia Domizia per raggiungere l’abbazia di Montecassino, non senza attraversare la strada statale domiziana. Nei viale della reggia, le vetture hanno sfilato a passo d’uomo grazie alla concessione del manager del real sito alla Riar, il registro italiano Alfa Romeo. Il progetto del Riar ha previsto le visite allo stabilimento Fca di Cassino, all’abbazia di Montecassino e alla Reggia di Caserta.
Sabato 9 Giugno 2018, 20:50 - Ultimo aggiornamento: 09-06-2018 20:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP