Guasto in Circumvesuviana: disagi sulla linea Ottaviano-Sarno

di Francesco Gravetti

Un guasto alla linea aerea ha causato l’interruzione delle corse della Circumvesuviana nel tratto che va dalla stazione di Somma Vesuviana a quella di San Giuseppe Vesuviano. Dalle 12,30 circa, dunque, i treni che partono da Napoli si fermano a Somma Vesuviana, mentre quelli che percorrono il senso opposto, cioè partono da Sarno e sono diretti al terminal di Porta Nolana, si fermano a San Giuseppe Vesuviano. Un problema che sta causando una serie di disagi ai pendolari, anche perché non è stato attivato un servizio automobilistico sostitutivo: chi deve raggiungere i Comuni del vesuviano, dunque, è costretto ad utilizzare mezzi propri. Soprattutto alla stazione di Somma Vesuviana sono molti i viaggiatori che attendono aggiornamenti e cercano una soluzione per tornare a casa.

Dalle 14,30 l'Eav ha istituito un servizio automobilistico sostitutivo nel tratto che va da Somma Vesuviana ad Ottaviano. I treni, invece, non possono fare la corsa completa: quelli in partenza da Napoli si fermano a Somma e quelli in partenza da Sarno si fermano ad Ottaviano. 

Il guasto si è verificato all’altezza della stazione di Ottaviano: una sorta di blackout, che ha tolto tensione alla linea elettrica. I treni, dunque, in quel tratto sono privi di alimentazione e, pertanto, non possono circolare. Sul posto ci sono i tecnici dell’Eav, al lavoro per cercare di risolvere la questione, ma in tanti si stanno lamentando. La linea Napoli-Ottaviano-Sarno è, in pratica tagliata a metà: si tratta di una delle linee maggiormente frequentate da pendolari e studenti.    
Venerdì 19 Gennaio 2018, 14:24 - Ultimo aggiornamento: 19-01-2018 14:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP