Quartieri Spagnoli, babygang prova
a rubare l'albero: fermati da residenti

L'albero di Natale in piazzetta san'Anna di Palazzo che una babygang ha provato a rubare
di Mariagiovanna Capone

  • 537
Qualche ora di tranquillità e poi il raid per accaparrarsi il trofeo. Ieri pomeriggio alle 18, il consigliere Luca Iacovelli della Municipalità 1 ha acceso l'albero di Natale che ha voluto donare per i residenti e gli abitanti di piazzetta Sant'Anna di Palazzo, brindando con loro, il presidente Francesco de Chirico e il consigliere comunale Marco Nonno. Neanche il tempo per festeggiare un piccolo angolo di serenità nel caotico dedalo dei Quartieri che alcuni ragazzini hanno provato a appropriarsene.
 
 

Ma stavolta ci hanno pensato i residenti, che intorno alle 23 sentendo un frastuono hanno visto il gruppetto di vandali alle prese con una pala. Immediatamente sono scesi in strada per arrestare il loro progetto, rimediando qualche insulto prima di una repentina fuga. L'albero servirà al rogo della festa di Sant'Antuono abate del 17 gennaio, il famoso cippo 'e Sant'Antuono che ancora oggi rappresenta una feste molto sentita in alcuni quartieri popolari di Napoli e innesca una vera e propria gara tra bande di ragazzini di rioni rivali alla ricerca di piante, mobili abbandonati e quant'altro possa ardere.

 
Giovedì 7 Dicembre 2017, 11:27 - Ultimo aggiornamento: 07-12-2017 11:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP