Sorrento, alberi a rischio crollo: interdetta la pineta delle Tore

di Ciriaco M. Viggiano

SORRENTO - Brutte notizie per gli escursionisti e per gli amanti della natura: il Comune rende off-limits la pineta delle Tore, principale polmone verde della Costiera al confine tra Sorrento e la parte alta di Massa Lubrense. A stabilirlo è il sindaco Giuseppe Cuomo con un'ordinanza firmata poche ore fa. All'origine del provvedimento ci sono le conseguenze dei gravi incendi che colpirono la zona il 21 luglio dello scorso anno: da una relazione recentemente stilata dalla polizia municipale emerge che «la pineta presenta sul sentiero che l'attraversa alcuni alberi caduti al suolo e altri, come i primi disseccatisi a seguiro dell'incendio, potenzialmente instabili e con propensione allo schianto». Di qui l'ordinanza di interdizione firmata dal sindaco Cuomo con l'obiettivo di scongiurare pericoli per la pubblica incolumità. Non solo: con lo stesso provvedimento il primo cittadino ha conferito all'ufficio tecnico comunale il compito di elaborare un piano di intervento esecutivo finalizzato alla messa in sicurezza dell'area.
Mercoledì 11 Luglio 2018, 20:16 - Ultimo aggiornamento: 11-07-2018 20:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP