Napoli, tutti in fila per Alberto Angela per il suo libro al teatro Augusteo

ARTICOLI CORRELATI
di Oscar De Simone

2
  • 1227
«Io sono nato a Parigi e ho vissuto più di cinquant'anni a Roma, i miei genitori di Torino eppure mi sento a casa quì». Inizia subito forte Alberto Agnela al Teatro Augusteo dove ha dato appuntamento ai fans per la presentazione del suo ultimo libro sulla storia di Cleopatra.

Un libro che ripercorre la vita di una delle donne più enigmatiche e discusse della storia. Una figura che, come lo stesso divulgatore precisa, ha anche plasmato il nostro modo di parlare.

«Questo è un viaggio in una storia che fa parte anche del nostro presente. Il nome di questo teatro o del mese di Agosto – ad esempio – è grazie a lei. Oggi però staremo soprattutto assieme qui a Napoli, dove ormai da tempo sono concittadino e dove ogni volta riscontro un calore che non è possibile trovare altrove».
 

Proprio l'affetto e il calore dei cittadini è quello che ad Angela è stato dimostrato da una lunga fila che fin dalle prime ore del mattino, ha “invaso” il tratto iniziale di via Toledo. 

«Siamo in fila da ore - dichiarano i primi arrivati - e per un personaggio del genere ne vale la pena. È veramente emozionante vedere tanto interesse per Angela e per le storie che racconta. Lo seguiamo da sempre e siamo curiosi di ascoltare quello che ci dirà stamattina. Poi ovviamente cercheremo di farci firmare il libro e di stringergli la mano. Appuntamenti come questi non si possono perdere».
Domenica 9 Dicembre 2018, 12:53 - Ultimo aggiornamento: 09-12-2018 13:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-12-10 10:54:13
alberto angela è uno buono nei programmi televisivi, ma il "ruffianesimo" che usa per vendere il libro è fuori luogo!
2018-12-09 19:28:01
In fila

QUICKMAP