Catacombe di San Gennaro, il diktat del Vaticano: sostituire padre Loffredo

ARTICOLI CORRELATI
di Franca Giansoldati

  • 1178
CITTÀ DEL VATICANO - La fase due, quella della normalizzazione, è iniziata e prevede che il parroco del rione Sanità, don Antonio Loffredo si faccia da parte, lasciando ad una figura terza, autorevole e ancora da individuare, la guida delle catacombe di Napoli e, di conseguenza, della cooperativa La Paranza. In Vaticano sono in attesa di proposte ben precise dopo avere interpellato alcune fondazioni e altre realtà nazionali che si occupano del Sud. Si punta a un magistrato, un ex generale dei carabinieri in pensione, un professore di archeologia in pensione, un avvocato o anche un commercialista.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 19 Novembre 2018, 07:00 - Ultimo aggiornamento: 19-11-2018 17:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP