De Luca in campo con de Magistris: «Basta associare Napoli a Gomorra»

ARTICOLI CORRELATI
di Fulvio Scarlata

  • 1514
«Basta ritrovare in tv immagini di Napoli con quelli con la cresta di cavallo che parlano un linguaggio gergale senza che ci sia mai un'immagine positiva come la madre di Arturo». Attacca frontalmente Gomorra, Vincenzo De Luca. «Subiamo un nostro masochismo e diamo un'immagine di folklore e pulcinellismo ma non è possibile che di Napoli non ci sia mai l'immagine di madri come quella di Arturo o dei tanti ragazzi che fanno sacrifici. L'unico destino di quelli con la cresta - sottolinea De Luca - è la galera o la morte».
 

Un affondo del governatore della Campania anche sui movimenti di Napoli: «Basta con l'immagine della città in cui non può venire un membro del governo senza che ci siano manifestazioni di plebeismo e violenza».
Venerdì 29 Dicembre 2017, 12:12 - Ultimo aggiornamento: 30-12-2017 09:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP