Sorrento, a Villa Fiorentino la terza edizione del cartellone «Le magie del Natale»

Tradizioni
di Antonino Siniscalchi

SORRENTO - Villa Fiorentino inaugura domani alle ore 17 gli appuntamento con «Le magie del Natale», la terza edizione della rassegna organizzata dalla Fondazione Sorrento. Due le iniziative destinate a grandi e piccini: il Villaggio di Babbo Natale con i mercatini natalizi allestiti nell’area che circonda la «Casa bianca» sul corso Italia;  all'interno delle sale in vetrina le opere degli artigiani che partecipano alla nona edizione della mostra «Il presepe napoletano a Villa Fiorentino».

 Tra le novità di quest'anno del Villaggio di Babbo Natale, realizzato in base al progetto ed alle scenografie curate da Luciano De Simone e Monica Apreda, l’allestimento di un’area spettacolo per accogliere le esibizioni di varie scuole di danza, oltre allo spazio riservato ai mercatini natalizi, realizzata anche la tipica casa di Santa Claus, l’ufficio postale dove i bambini potranno lasciare la letterina con i loro desideri, la baby dance, una specialissima caccia al tesoro e non da ultimo il musical “Il Grinch” che verrà riproposto più volte tutti i giorni di apertura in diversi orari.

Durante il periodo natalizio la facciata di Villa Fiorentino sarà inoltre illuminata da bellissimi giochi di luci e colori con la sapiente regia della Caputo Tecno Sound per accogliere i visitatori nello spirito delle feste. Senza dimenticare le immancabili giostre per far sognare e divertire i bambini.

Per gli amanti della tradizione, all’interno della sede della Fondazione Sorrento ci sarà la ormai storica esposizione dei presepi napoletani e anche per quest'anno in alcune giornate dedicate si potrà assistere  alla messa in scena de “Il presepe prende anima”, progetto nato da un’idea dell'attore Marco Palmieri che, insieme ad altri colleghi, tradurrà in versi i caratteri dei personaggi del presepe. Previsto anche per questa edizione il corso creativo a cura di Elisabetta Surico dove l'incontro tra maestri e appassionati di arte presepiale darà vita, in un apposito spazio di Villa Fiorentino, a laboratori che vedono protagonisti i vari elementi che compongono la tradizione della realizzazione del presepe del '700 napoletano.

Un’altra sala invece è destinata all’esposizione dei lavori realizzati dagli studenti del liceo artistico “Francesco Grandi” con cui continua il proficuo rapporto di collaborazione instaurato già da diversi anni da parte della Fondazione Sorrento.

Infine uno spazio sarà destinato alle operativissime signore dell’Associazione «Le tradizioni di Sorrento: le palme di confetti ed altro…»: in occasione del Natale realizzano lavoretti tutti fatti a mano e che possono essere acquistati per supportare cause benefiche. Appuntamenti da domani al 6 gennaio 2019.

Per quanto riguarda il Villaggio di Babbo Natale l’ingresso è gratuito ad eccezione dei momenti in cui è in programma l’animazione quando si paga un biglietto di 3 euro. Per la mostra dei presepi, invece, il ticket è di 2 euro. Gli orari sono i seguenti: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 21. Il 24 ed il 31 dicembre orario continuato dalle 10 alle 18, mentre il 25 dicembre (Natale) e l’1 gennaio (Capodanno) solo il pomeriggio dalle 16 alle 21.
Giovedì 6 Dicembre 2018, 17:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP