Fast food cerca cassiera, ma l'annuncio fa discutere: «Le italiane non hanno voglia di lavorare»

«Italiane, svegliatevi! Il lavoro c'è, siete voi che non ci siete». Burgez, una catena di fast food milanese, alla ricerca di una cassiera per uno dei suoi locali, conclude così l'annuncio su Facebook. L'azienda, che fa della comunicazione uno dei suoi punti di forza, sui social è stata sommersa di critiche e accusata di aver pubblicato un annuncio sessista e razzista. «Se ci chiedete perché la maggior parte delle cassiere sono ragazze filippine - si legge nel post - vi rispondiamo perché le italiane il sabato hanno il moroso, il mercoledì hanno la palestra, la domenica la stanchezza, ecc.».



«Non è vero che non vogliamo le italiane, anzi - spiega Simone Ciaruffoli, fondatore di Burgez - ne vorremmo di più in organico, ma è difficile trovarne: qualcuna viene al colloquio con la mamma, altre con il fidanzato. La palestra e la stanchezza sono solo alcune delle frasi sentite ai colloqui, che nessuna non italiana ci ha mai detto. Questo non è razzismo, ma la realtà, e allora mi chiedo: la gente ce l'ha con noi perché abbiamo detto una cosa non vera o perché abbiamo detto una cosa vera? È inutile difendere l'italianità a tutti i costi, meglio spronare i giovani, tanto che da ieri a oggi ci sono già arrivati 260 curricula».
Martedì 13 Marzo 2018, 16:37 - Ultimo aggiornamento: 14 Marzo, 23:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 17 commenti presenti
2018-03-14 23:14:56
Sapete quanto costa avere un lavoratore in una azienda italiana? Se voi non lo sapete allora fate una bella cosa; investite 200 mila e passa euro, apritevi un vostro locale, combattete ogni giorno con la burocrazia, con i vicini arroganti che occupano i vostri spazi regolarmente pagati, pagate il fitto di 4000 euro ed oltre, pagate l'energia elettrica, le forniture, le rotture delle attrezzature provocate dai lavoratore, l'Inps, l'Inail, il commercialista, il consulente del lavoro, l'acqua, il gas, ecc. ecc., e scusate se chiediamo di lavorare ed anche bene alle nostre care lavoratrici. Non è questione di essere schiavisti ma gli imprenditori onesti che intendono aprire una qualsiasi attività in Italia farebbe bene a pensarci sopra 100 volte. Nella mia piccola attività girano circa 10 persone, bene tra poco grazie a loro e alle nostre istituzioni sarò costretto a mandarli a casa. Buona vita a voi che pensate che il lavoro vi è dovuto e non guadagnato.
2018-03-15 09:32:11
Bravo!
2018-03-14 21:23:39
1000 euro = quasi $1300 dollari in America le paghe sono piu' del doppio e la vita costa meno se volessi ritornare nel mondo del lavoro dovrei essere pagata minimo $18 euro all ora per la mia qualifica anzi qua dopo un certo livello non si parla piu' di paga oraria ma di annualita' ecco io chiederei non meno di 38K annui , come si dice il tempo e' danaro. in italia non me li daranno mai hahah eppure io nel 2003 ne guadagnavo 32K e se avessi finito la laurea ne sarebbero stati il doppio. I fast food sono lavori transitory per qualche mese non per la vita intera quindi senza fare tante storie vai a lavorare nei fast food affinche' non trovi il tuo lavoro ideale, Io credo che tutti coloro che cercano lavoro dovrebbero prima andare a qualche seminario ma non credo che in italia offrono questi corsi gratis , in America se sei disoccupato vai ai corsi di seminario dove ti danno self esteem, consigli di come fare un intervista di lavoro, come aggiornare un curriculum etc cosa fare prima e dopo l intervista di lavoro si chiama il follow up, solo il candidato vincente verra' assunto ricordatelo, per le donne per esempio comprati uan parrucca cosi quando vai all intervista hai I capelli ben ordinati come una messinpiega per gli uomini sii sempre bel ordinato di aspetto specialmente se hai barba e baffi, nei fast food per esempio sono proibite le unghie finte e smalti e profumi forti , vedi tutte queste cose potrai impararle andando ad un seminario o comprati un libro sull argomento, ma essere cosi' assilanti come dire la paga? la paga? la paga? non funziona cosi'
2018-03-14 20:12:45
Il lavoro del fast food e' molto faticoso, devi stare in piedi per tutto l orario del lavoro, l ambiente e' stretto, devi camminare senza toccare o intralciare gli altri come in un senso unico e devi dire sempre sono dietro di te, se hai fatto il militare come un marines o marinaio sai che ci si deve muovere tutti in un solo senso altrimenti si crea caos ed incidenti. Il lavoro della ristorazione sai quando incominci e non sai mai quando finisci io ho lavorato oltre 20 anni in questo settore , e se non lo sei portato non fa per te, devi avere a che fare ogni giorno con gente diversa di qualsisi tipo ma tu devi essere sempre los tesso : cortese, professionale, pulito di aspetto ed ordinato al Massimo delle tue faccende lavorative. Voi parlate sempre di soldi se non sai fare il lavoro come puoi chiedere una paga adeguata? ci sono I periodi di training che durane un paio di settimane quando sei padrone del tuo speed allora si che rientri in una paga nazionale di lavoro I fast food non pagano molto di solito chi ci lavora sono studenti part-time se vuoi fare carriera nei fast food devi andare alla corporation, avere studi adeguati come amministrazione, leadership, e potrai fare lo swing manager, ma ripeto e' una vita sacrificata ma se arrivi in alto ci sono anche I bonus, se leggi un annuncio sul giornale di un fast food che vuole aiuto la paga in italia credo che non oscilla I 6 euro all ora Massimo 8 se sei bravo meglio di niente no? altrimenti apriti il tuo pub di Panini e come potrai competere con i prezzi del fast food? Il problema e' che voi subito chiedete la paga ,,,, non chiedere la paga chiedi quanto ti serve per vivere se ti serve per vivere 1400 euro al mese dici posso lavorare con questa paga senza far perdere tempo a nessuno , ricordati che 1400 euro al mese non li guadagna neanche una professoressa di filosofia in italia sempre in italia. vieni in America ti danno minimo 10 dollari all ora e se sei bravo in 3 mesi ne guadagni 12 dollari all ora nei fast food ma niente di piu' quindi non e' un lavoro per un capo famiglia ma per studenti o casalinghe annoiate . Se sei bravo e di bell aspetto perche' non vai a lavorare al Grand hotel? cosi ci sono anche le mance. Io ho sempre lavorato in italia bisogna sapersi vendere sul mercato del lavoro ed essere padroni di se stessi.
2018-03-14 18:51:33
fateci sapere lo stipendio e le ore di lavoro,

QUICKMAP