Lite dopo Udinese-Juve alla tv: uomo muore dopo essere stato picchiato da un giovane marocchino

2
  • 84
È morto sei giorni dopo il ricovero all'ospedale di Asti l'Italiano di 52 anni ferito durante una lite per motivi calcistici. Ospite di una comunità di recupero di Vaglierano, la lite era scoppiata dopo che aveva assistito in tv a Udinese-Juventus.

Esclusivo, la lettera di Ilaria Cucchi a Leggo: «E papà guarda il film sperando cambi il finale»

L'uomo era caduto dopo essere stato preso a pugni da un ventenne, marocchino, arrestato dai carabinieri. In gravi condizioni sin dal ricovero, aveva infatti sbattuto la testa riportando un grave trauma cranico. Il giovane arrestato potrebbe ora essere accusato di omicidio.
Venerdì 12 Ottobre 2018, 09:48 - Ultimo aggiornamento: 12-10-2018 16:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-10-13 07:05:34
Le grandi risorse, creano problemi tutti i giorni
2018-10-12 12:03:12
Potrebbe???? prendere a pugni qualcuno e ucciderlo come lo si potrebbe definire se non omicidio?

QUICKMAP