Massacro nella villa, ordine di arresto per il capo della gang dei romeni

3
  • 511
Finora è rimasto in carcere con l'accusa di riciclaggio dell'orologio rubato al medico Carlo Martelli durante l'assalto alla sua villa di Lanciano. Oggi dovrebbe essere notificato, nel carcere di Caserta, il mandato di cattura per rapina e lesioni gravissime al capo della banda dei romeni, Alexandru Bogadan Coltenau, 26 anni, accusato di aver tagliato l'orecchio a Niva Bazzan, la moglie di Martelli. Intanto la Procura indaga su altre 12 persone collegate, in qualche modo, alla banda entrata in azione due domeniche fa.

Contro Coltenau ci sono le dichiarazioni di almeno 4 complici che lo descrivono come ideatore e regista dell'esecuzione del colpo nella villa di Lanciano. E' stato catturato dopo aver tentato di vendere l'orologio di Martelli a Casal di Principe.
Venerdì 5 Ottobre 2018, 10:35 - Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre, 10:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-10-05 20:13:38
Quando lo scarceriamo? Parlamentari fate leggi più dure x certi reati con la certezza della pena.
2018-10-05 18:24:19
Che "razza" di gente e' questa?? ma perche' non se ne tornano tutti nel oro ridente paese....per non dire altro....
2018-10-05 13:21:11
Pane,acqua e lavori forzati a vita capito giudici ? a vita

QUICKMAP