Potenza, picchia disabile: arrestato insegnante di sostegno che in classe guardava foto porno

ARTICOLI CORRELATI
6
  • 225
Ha picchiato «quotidianamente» un'alunna disabile di nove anni a lui affidata: su decisione del gip di Potenza, un insegnante di sostegno è stato arrestato e posto ai domiciliari. Le indagini dei Carabinieri, coordinati dalla Procura della Repubblica di Potenza, hanno inoltre permesso di accertare che l'insegnante, quando sostituiva le maestre di ruolo, prendeva a schiaffi anche altri alunni e infliggeva loro punizioni per evitare che riferissero che in classe guardava sul suo pc foto a contenuto pornografico.



 
Lunedì 23 Aprile 2018, 13:12 - Ultimo aggiornamento: 24-04-2018 12:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2018-04-24 08:10:12
innanzitutto verificherei come costui ha ottenuto un posto pubblico cosi' delicato....se per titoli, merito o.....quantaltro
2018-04-23 18:21:00
Il Capo della Polizia farebbe bene a tacere. Non è compito suo intervenire. Il problema è socio-politico. Nulla di più!!!
2018-04-23 17:17:05
sicuramente è pure juventino
2018-04-23 14:25:36
adesso espulsione
2018-04-23 16:31:05
adessdo galera a vita!!!

QUICKMAP