Francia, Hollande: «Siamo mobilitati contro il terrore»

Il presidente francese, Francois Hollande, rende omaggio al lavoro delle forze di sicurezza francesi dopo l'arresto a Marsiglia di due presunti terroristi che si apprestavano a perpetrare un attentato contro la campagna presidenziale. «Siamo mobilitati contro il terrorismo»; ha continuato Hollande, aggiungendo: «I nostri servizi di sicurezza hanno lavorato in modo notevole». «Ora questi due individui verranno interrogati dalla polizia e dalla giustizia».
Martedì 18 Aprile 2017, 14:05 - Ultimo aggiornamento: 18-04-2017 14:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP