Trump, rivolta degli ambasciatori africani all'Onu: «Le sue frasi oltragiose, chieda scusa»

ARTICOLI CORRELATI
Donald Trump si scusi con tutti gli africani per le parole «spiacevoli» usate nei confronti di Stati come Haiti, El Salvador e delle nazioni africane, definiti «Paesi di m...». A chiederlo è l'Unione Africana, che ha espresso «shock, sconcerto e indignazione» per le parole pronunciate dal presidente americano. «La missione dell'Unione Africana negli Stati Uniti condanna quei commenti nei termini più forti - si legge in una nota - chiede che siano ritrattati e le scuse non solo agli africani, ma a tutte le persone di origine africana nel mondo». L'Ua, che rappresenta 55 Paesi, «crede fortemente che ci sia un'enorme incomprensione del continente africano e del suo popolo da parte dell'attuale amministrazione Trump».

Secondo l'Unione Africana, le parole pronunciate da Trump «disonorano il celebrato credo americano ed il rispetto per la diversità e la dignità umana». L'Ua sottolinea infine «la seria necessità di un dialogo tra l'amministrazione americana ed i Paesi europei».
Sabato 13 Gennaio 2018, 12:56 - Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio, 17:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-01-14 15:09:45
Ha espresso, solamente il concetto, condiviso dalla maggior parte della popolazione del mondo occidentale, in maniera nuda e cruda, contraria al "bon ton" del political correct predicato, con enfasi, dagli ipocriti, con la puzza sotto al naso, degli pseudo intellettuali della sinistra integralista e parassita.
2018-01-14 09:17:19
Trump il pericolo numero uno per l'umanità, il miliardario fortunato, che ha avuto in eredità tanti soldi, poichè sarebbe stato diffcile per lui farlo da solo e per il motivo che ha tanti soldi è riusciuto, purtroppo per noi ma specialmente per gli Americani, diventare Presidente.
2018-01-13 18:42:14
Il credo Americano vale qui negli States, che ogni cittadino Americano ha diritto al welfare, ha diritto al luis Solis coie' non importa di che credo o colore sei , se sei nato Negli States sei Cittadino Americano nello stesso giorno che sei nato qui e riceverai tutti I diritti, Mentre a voi in italia e' ancora TABU' I diritti si ebbono guadagnare non pretendere, tu come cittadino Americano devi rispettare le leggi della tua contea pagare le tasse e guadagnarti da vivere, I piu' deboli vengono aiutati ed assistiti dal welfare. Siamo ad un punto Mondiale che Ogni Stato Nazione debba farsi il proprio Bucato a casa Sua. se altri Stati Nazione nel mondo hanno cittadini malati di Aids, senza Istruzione perche' pretendere ? e' colpa loro che non sanno gestire una Nazione, ti faccio un esempio con tutte queste babygang in italia tutti I commenti del forum li appiccate ai loro genitori di questi ragazzini violenti ignoranti che non produranno mai in italia ad essere dei cittadini modelli, ecco questo e' il caso che ogni Nazione si educata I propri cittadini, Mr. Trump e' pronto ad accogliere persone laureate che potranno contribuire in USA La Merkel ha fatto cosi' nell ultimo exodus, ma certo non abbiamo bisogno di persone che non possono contribuire, prova ad andare in un convento per farti suora se non hai la dote non ti accettano. E' successo a me molti anni fa non avevo la dote quindi non mi hanno accettata in convento. adesso cosa volete? guidicate? ma siete felici in italia di avere tanta gente straniera per strada che non lavorano molti sono malati e non parlano la vostra lingua e sono per strada come cani sciolti? In America ci sono gia' molte persone povere piu' del 45% della popolazione e' povera e se gli altri Governi si lamentano per le battute di Trump qualche cosa di vero c'e'... ma non si Mr. Trump non e' la causa dei loro mali perche' la gente e' malata e povera ignorante nel Mondo non e' certo colpa Sua, e solo che in questo momento nella sua amministrazione ha deciso che non puo' aiutare tutti ma pensare prima ai cittadini Americani ed e' quello che dovrebbe fare anche il Governo Italiano pernsare prima ai cittadini italiani e poi accollarsi I problemi delle altri Nazioni in Italia funziona al Contrario Gli immigranti vengono per primo anche perche' ci speculate sopra e' diventato un grande business accogliere gli immigranti.
2018-01-13 18:13:45
ma quali scuse se anche il suo ex amico e stratega bannon lo ha definito un idiota instabile!!!

QUICKMAP