Conte vede i risparmiatori e Visco: «Chi è stato truffato sarà risarcito»

ARTICOLI CORRELATI
1
  • 124
«Chi è stato truffato sarà risarcito». Lo ha detto il premier incaricato Giuseppe Conte annuncaindo che stasera incontrerà i risparmiatori. Domani Conte incontrerà il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco.

LEGGI ANCHE Lega e M5S insistono su Savona. Mattarella: «Diktat inammissibili»
 

«Concluderò questa giornata incontrando una delegazione di risparmiatori che hanno sofferto per il default di alcune banche: queste persone hanno il diritto di essere ascoltate dalle istituzioni, chiedono il rispetto dei loro diritti e che il loro risparmio venga tutelato, essendo frutto spesso di sacrifici - ha detto Conte, al termine delle consultazioni confermando di vedere stasera una delegazione di risparmiatori -. Questa tutela sarà uno di principali
impegni di questo governo, il governo del cambiamento. Chi ha subito truffe o raggiri sarà risarcito». 

«Dedicherò l'intera giornata di domani ad elaborare una proposta da sottoporre a al presidente della Repubblica, i ministri che proporrò saranno politici, così come il sottoscritto, saranno persone che condividono obiettivi e programmi del governo del cambiamento e che avranno dato prova di poter adempiere alle funzioni pubbliche loro affidate con disciplina e onore», ha detto ancora Conte.
Giovedì 24 Maggio 2018, 20:02 - Ultimo aggiornamento: 25-05-2018 09:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-05-24 23:02:40
Ma un buon padre di famiglia, prima di promettere a moglie e figli qualunque cosa non pensa preliminarmente a come e dove trovare i soldi? Forse il primo pensiero che oggi fa , il buon padre di famiglia, è ricorrere ad un prestito e/o, se già lo ha fatto prima, agli strozzini ( leggi, banche ed investitori stranieri). Il debito è nel nostro DNA ecco perchè siamo tra i primi nel mondo.

QUICKMAP