La segretaria di Di Maio in trincea: «Dovrei guadagnare il doppio»

ARTICOLI CORRELATI
di Pino Neri

14
  • 970
POMIGLIANO - A presentare Assunta Montanino a Luigi Di Maio è stato il padre della ragazza durante la campagna elettorale del 2015 per le comunali e la Regione. «Guardi non dico niente su mia figlia, magari più in là». Nessun commento dunque dal papà della neo assunta ventiseienne, reclutata dal vicepremieri Maio come capo segreteria dei ministeri del Lavoro e dello Sviluppo Economico: stipendio lordo annuale di 72mila euro.

Al telefono tutti tacciono ma i protagonisti della vicenda spiegano commentano su social. Assia infatti scrive su Facebook. «Guadagnerò 3mila e 300 euro al mese netti per un doppio incarico di segreteria al ministero del Lavoro e a quello dello Sviluppo economico, incarico che mi terrà impegnata sette giorni su sette e senza orari». Alcune ore prima, con un altro post, Di Maio era già passato al contrattacco definendo «uno schifo» il giornalismo che starebbe alla base dell'articolo del Giornale.

«Conosco il padre di Assia da cinque anni. È un commerciante che denunciò gli usurai e per questo gli portai la mia solidarietà», il racconto social del vicepremier. Parole confermate sempre sul web da Salvatore Cantone, presidente dell'associazione antiracket di Pomigliano. Un intervento, questo di Cantone, apprezzato dalla stessa Assia Montanino, la cui carriera lavorativa ha avuto una svolta nel 2015, quando si è candidata al consiglio comunale di Pomigliano. In quell'occasione non ce l'ha fatta, ma solo per pochi voti dei 170 ottenuti.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 19 Luglio 2018, 09:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2018-07-19 20:57:54
Alzi la mano chi guadagna 3000 euro netti al mese!!!!!
2018-07-19 15:48:58
Allora andando oltre all'onestà di questa ragazza credo che si debba fare un po di chiarezza.Poichè questo neo movimento ha vinto le sue elezioni su principi quali l'onestà e meritocrazia .Mi sembra di aver capito che non sono isolati casi di collaborazioni di amici, parenti ,fidanzazi ,specie nel sud italia e nello specifico in campania ,inviterei questo giornale a fare una verifica.Poi si era letto tempo fa mi sembra che questo movimento avrebbe fatto delle selezioni per impiegare risorse nello staff,fu bandito una sorta reclutamento invitando i cittadini o forse solo gli attivisti a mandare i curriculum......poi nulla più ,non si è saputo chi sia stato scelto e come ,tutto svanito nel nulla e chi conosce bene il movimento riferisce che della sola Pomigliano D'Arco all'interno dello staff del movimento ci siano svariati attivisti (?) forse amici,insomma pochi fortunati dei quali è stato possibile leggere i curriculum e quindi scelti .Mi spisce dirlo da non loro elettore ,ma che comunque avevo apprezzato i loro ideali che hanno fatto una pessima figura,poiche a differenza della vecchia politica che senza veli utilizzava certi metodi ,loro hanno professato di essere diversi,mostrando solo di essere peggio.
2018-07-19 15:08:04
Non ha dichiarato che guadagna poco,ma che prima i ministeri erano due del Lavoro e dello Sviluppo economico, con 2 capi di segreteria e con stipendi separati,quindi più costi per il contribuente,adesso ricoprirà il ruolo di capo di segreteria al ministero del lavoro e al mise,quindi uno stipendio, il contribuente rispamierà il secondo stipendio. Per carità 72.000 euro sono tanti,ma netti diventano 3000 e con tutte le spese da coprire per questo tipo di lavoro. E' ovvio che molta gente si indigna perchè ha i figli laureati e disoccupati,ma i capi di segreteria si scelgono tra persone di fiducia,non c'è il concorso e neppure viene valutato il curriculum,quindi questa scelta è pienamente legittima. Magari la prossima volta il ministro mette tutti i posti a pubblica selezione,però a beneficio dico che forse pensava di fare una cosa giusta aiutando una ragazza che ha il padre che ha denunciato gli usurai. E nel frattempo avrà offerto altre possibilità a tanti giovani figli di gente normale ma di cui i giornali non parlano.
2018-07-19 15:50:25
Eccolo il fan compiacente! Mi stavo appunto meravigliando dell'assenza di un esemplare.
2018-07-19 13:23:23
loro sono ONESTI????????????quindi possono trasgredire!!!!!!!!!!

QUICKMAP