Salvini fa il pienone a Roma: ex Pd e delusi M5S, anche il Sud guarda al capitano venuto dal Nord

ARTICOLI CORRELATI
di Francesco Pacifico

22
  • 8275
Da Brindisi si sono messi in marcia alle 3. Due ore dopo è toccato muoversi a quelli della Basilicata. In Campania hanno fatto le cose più con comodo: partenza tra le 6.40 e le 7 del mattino. La sera prima in avevano preso l'aereo da Palermo o l'autobus da Reggio Calabria. Per non parlare di quelli che si sono attrezzati con mezzi propri. Tutti per essere puntuali alle ieri alle 10 a Roma per andare a vedere e sentire Matteo Salvini. Nei 14mila metri quadri di piazza del Popolo, sugli oltre 50mila presenti (80mila secondo gli organizzatori) circa un decimo veniva da Regioni meridionali: in testa la Campania con 35 pullman (il grosso da Napoli e provincia) e un migliaio di aficionados, seguita dalla Puglia con 25, una quindicina dalla Calabria, quattro dalla Basilicata, poi navi e aerei da Sicilia e Sardegna. Soltanto per stare mezza giornata nella capitale ad abbeverarsi al verbo del capo.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 9 Dicembre 2018, 08:30 - Ultimo aggiornamento: 09-12-2018 17:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 22 commenti presenti
2018-12-10 07:56:31
Se il Sud va con Salvini e perchè altri non hanno saputo cogliere i loro bisogni. Tutti si sono trincerati dietro la parola (a loro dire errata e volgare) di populisti ma è il popolo che vota e che vuole che vadano avanti idee che lo rappresenta. Il popolo non serve solo al momento del voto e poi diventa "populista". Si a quando non c'è un nuovo personaggio, anche del profondo Sud, che agisca secondo il volere del popolo forza Salvini.
2018-12-09 18:58:06
caro capitan ruspa-nte gli voglio comunicare che io non faccio parte (e come me tanti altri milioni d'itagliani ) che si sentono rappresentati da lei!!!! poi ci sono quelli col cervello bruciato gli opportunisti i fascisti i razzisti i fancazz.... ed è quello il bacino del suo elettorato!!!
2018-12-10 11:03:41
Intanto i tuoi intellettuali della truffa sono stati scaraventati fuori dalla finestra con un bel calcio nel deretano! ormai siete la MINORANZA
2018-12-10 12:43:08
Sergente, è fernut a zezzenell, iat a faticà, tu e la tua amica crlvln.
2018-12-10 15:59:48
piccola mappa...

QUICKMAP