Il tir si incastra sotto il ponte dell'A2:
«Fino a quando resisterà ai colpi?»

di Nicola Sposato

0
  • 108
Un camion si incastra sotto il ponte dell’autostrada A2 a contrada Cappella. Scatta l’allarme per la staticità della struttura. Dopo la tragedia avvenuta a Genova sul Cavalcavia Morandi l’attenzione sul tema è massima e i ponti fanno paura. I fatti: lunedì pomeriggio un grosso autoarticolato di una ditta di trasporti spagnola proveniente da Sant’Antonio Abate e si è incastrato sotto il ponte a contrada Cappella, periferia della città. Pesanti i danni per il mezzo con il cassone deturpato dall’urto contro il cavalcavia. Immediato l’intervento dei vigili urbani che hanno multato l’autista.

Il comitato «Cappella e Oltre» più volte ha lanciato allarmi affinché venga verificata la staticità del ponte. «Anche oggi – si legge in una nota diffusa dal Comitato - come spesso accade, un automezzo pesante si è incastrato sotto il cavalcavia autostradale in Contrada Cappella. Qualche mese fa abbiamo richiesto un controllo strutturale ma non abbiamo ricevuto notizie. Ovviamente, non siamo tecnici, ma la paura è tanta. La struttura del ponte è predisposta per ricevere tutti questi colpi violenti? Ci auguriamo di non poter dire di aver annunciato un eventuale tragedia». 
Mercoledì 22 Agosto 2018, 06:30 - Ultimo aggiornamento: 22-08-2018 10:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP