Vendono droga a due minorenni:
arrestati i pusher della Piana

Gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Investigativa e della Sezione Volanti del Commissariato di Battipaglia hanno arrestato due giovani battipagliesi, V.R.D., 21 anni, e R.M., 26 anni, per spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti, che passavano in via Domodossola, notavano due giovanissimi che si avvicinavano ad una autovettura parcheggiata ricevendo un involucro dalla persona seduta al lato passeggero dopo avergli dato una banconota. Immediato scattava il controllo da parte degli agenti, che fermavano l’autovettura poco più avanti sottoponendo gli occupanti a perquisizione personale e veicolare, all’esito delle quali venivano rinvenuti vari involucri di cellophane contenente una sostanza di colore marrone, rivelatasi poi alle analisi di laboratorio della Polizia Scientifica essere hashish, per un peso complessivo di circa 60 grammi, sia indosso ai due giovani che in vari scomparti interni dell’auto. Veniva poi rinvenuto anche un bilancino di precisione di piccole dimensioni di cui gli occupanti si erano disfatti gettandolo dal finestrino poco prima di essere fermati per il controllo. Pertanto, dopo le formalità di rito i due venivano tratti in arresto e posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per i seguiti di legge.
Domenica 10 Giugno 2018, 15:51 - Ultimo aggiornamento: 10-06-2018 21:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP