Trema il Sud: tre scosse di terremoto registrate al confine tra Basilicata e Campania

3
  • 524
Tre scosse di terremoto - la più forte delle quali di magnitudo 2.8, le altre due di 2.1 - sono state registrate nel Potentino tra le ore 9.49 e le 10.07. Secondo quanto segnalato dall'Ingv, l'epicentro, a una profondità di sette chilometri, è stato registrato a una trentina di chilometri dal capoluogo della Basilicata tra Muro Lucano, Bella, Castelgrande, Balvano (Potenza) e Ricigliano (Salerno). Non sono stati finora segnalati danni a persone e cose.
Martedì 13 Febbraio 2018, 11:15 - Ultimo aggiornamento: 13-02-2018 18:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-02-13 17:51:07
A surfista direi che basta andare sul sito dell'INGV e ci sono scosse e orari. Ad Apatico invece gli auguro di non sentire mai una scossa di 2.8
2018-02-13 15:36:31
Magnitudo 2,8. Ma chi vuoi che se ne accorga!
2018-02-13 13:20:43
solo il mattino riporta questa notizia...

QUICKMAP