Un hashtag su Instagram
per raccontare Camerota

di Carmela Santi

Un nuovo profilo social per raccontare il territorio con l’aiuto dei cittadini e dei turisti, creando nuove relazioni e promuovendo ciò che di bello c’è da fare nelle quattro frazioni. Nasce il canale ufficiale del Comune di Camerota su Instagram, il social network dedicato alla condivisione di foto tramite smartphone. I cittadini e i visitatori possono entrare in contatto con l’ente seguendo@comunedicamerota.

L’intento principale è quello di raccontare Camerota, le sue spiagge, il suo mare, le sue bellezze dell’entroterra, il grande patrimonio artistico-culturale e gli scorci nascosti, a favore tanto di chi ci vive e vuole riscoprire la città, quanto di chi si accinge a visitarla, per turismo, per studio o per lavoro.

Per dare vita a questo racconto, il Comune ha scelto di dare la parola anche ai cittadini e ai visitatori, valorizzando e rilanciando i contenuti pubblicati da loro, coinvolgendoli in una narrazione collettiva della città. A tal fine ha scelto di utilizzare l’hashtag #Camerotadamare: chiunque pubblicherà le proprie foto contrassegnandole così,avrà la possibilità di essere ripubblicato. Logicamente non tutte le immagini che riporteranno questo hashtag verranno ripostate sulla pagina ufficiale. Dietro al profilo c’è una squadra che lavora, a cui spetterà il compito, tra gli altri, di selezionare le immagini migliori.

A pochi giorni dall’apertura del profilo - gestito come gli altri social dall’Ufficio Comunicazione dell’Ente - il primo riscontro è decisamente positivo: sono più di 500 i «seguaci». Un numero che tende ad aumentare giorno dopo giorno.

Ma Instagram non è solo una piattaforma per la pubblicazione di immagini: è anche un potente strumento di propaganda ed è questo il vero valore su cui il Comune vuole scommettere. L’intento è,dunque, entrare in contatto diretto con persone che attualmente l’Ente non raggiunge, ad esempio potenziali visitatori, creando le basi per fornire all'occorrenza informazioni utili o di servizio. Il nuovo profilo sarà utilizzato, inoltre, anche per valorizzare ancora di più gli eventi organizzati nelle quattro frazioni.
Sabato 13 Gennaio 2018, 10:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP