Vince 5 milioni alla lotteria e scappa di casa per non dividerli con la fidanzata

Vince 5 milioni alla lotteria e scappa di casa per non dividerli con la fidanzata
2
  • 8280
Vince alla lotteria e abbandona la sua compagna compagna. Maurice Thibeault e Denise Robertson, sono una coppia canadese che avevano comprato insieme un biglietto della lotteria decidendo che se avessero vinto avrebbero diviso a metà il montepremi.



Dopo l'estrazione la donna ha chiamato il suo compagno, come riporta anche il Mirror, chiedendogli se la loro schedina era vincente, ma in tutta risposta Maurice le ha detto che purtroppo non avevano vinto niente per poi sparire nel nulla 4 giorni dopo. In realtà il biglietto acquistato era un biglietto fortunato che aveva portato ai due ben 5 milioni di euro che però l'uomo non aveva la minima intenzione di dividere con la fidanzata, decidendo quindi di fuggire.

La donna ha subito bloccato la vincita, rivolgendosi a degli avvocati per poter avere la sua parte. I due vivevano insieme dal 2015 e avevano deciso che se avessero vinto avrebbero comprato casa e proseguito più serenamente la loro vita insieme, ma forse Maurice deve aver cambiato idea. «Quando mi guardo indietro, capisco che avrei dovuto preoccuparmi quando l'ho visto riempire numerosi sacchi di biancheria destinati alla lavanderia la notte precedente alla sua  fuga da casa, dovevo intuire che voleva  andare via», ha dichiarato la donna che ha annunciato una battaglia legale in tribunale contro quello che ormai  è il suo ex.
Mercoledì 18 Ottobre 2017, 16:41 - Ultimo aggiornamento: 18-10-2017 19:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-10-23 17:01:41
la donna sono convinto che non dice la verita' la , è evidente per me che ha saputo della vincita ed ha avanzato pretese, per di piu' non hanno contratto ne matrimonio ne convivenza legale, quindi il marpione ha pensato che con cinque milioni hai voglia di donne molto piu' belle che poteva avere. chiamatelo fesso.
2017-10-19 16:03:27
Comunque, l'uomo che è fuggito, non solo non è hommo, ma è pure 'nu nguacchjato", giulio

QUICKMAP