Authentico, l'app che smaschera
l'italian sounding

di Rossella Grasso

Il cibo made in Italy è tra i più imitati al mondo. Come scoprire l'inganno con certezza? Ci pensa Authentico, la startup che ha creato l'app per smarcherare i prodotti cosidetti italian sounding, ovvero quelli simili ma non originali. Un problema serio che affligge il mercato italiano, arrivando a fatturare il doppio del nostro export. Il progetto ha richiesto oltre 3 anni di studio per conoscere e documentare i vari tentativi di imitazione dei prodotti italiani in giro per il mondo e per comprendere le complesse dinamiche della produzione e della distribuzione moderna. Ne è venuta fuori un'app scaricabile gratuitamente per Ios e Android, dall'utilizzo molto semplice.

«Authentico è l'app per tutti i consumatori che amano il cibo italiano - spiega Giuseppe Coletti, founder della startup - Basterà scansionare il codice a barre sul prodotto per scoprire se si tratta di una imitazione. Soprattutto un consumatore estero trova difficoltà nel capire se ha davanti un Italian Sounding o un originale perchè non conosce tutte le nostre eccellenze. Con la nostra app chiunque potrà riconoscere il prodotto». Dopo aver scansionato il codice, sullo schermo compare Mario, la mascotte di Authentico, che dice «Ops, questo prodotto è un'imitazione», oppure «Hai trovato un prodotto Made in Italy».
 

Ma le funzioni di Authentico non finiscono qui: nel caso di un'imitazione sarà possibile segnalare il prodotto, inviarne una foto, geolocalizzando anche il punto vendita dove lo si è avvistato. «In questo modo il consumatore diventa parte attiva della lotta alle imitazioni - spiega Coletti - Le segnalazioni arrivano alla nostra redazione che le smista ai produttori di quella specifica categoria merceologica che possono prendere provvedimenti e tutelare le nostre specialità». L'App è utile non solo per gli stranieri che vogliono conoscere le prelibatezze nostrane ma anche per gli italiani che vogliono saperne di più dei prodotti. Dopo l'approvazione di Mario si aprirà una schermata in cui si può conoscere il luogo preciso di provenienza, addirittura con il posizionamento su google maps, vedere i video di come si produce, conoscere tutto dell'azienda, trovare i punti vendita più vicini dove poterlo acquistare o comprarlo online.

«Attraverso l'app vogliamo comunicare le eccellenze del territorio - sottolinea Coletti - vogliamo incuriosire i consumatori per incentivare anche il turismo. Basta cliccare sul pulsante 'scopri altro'. Per ogni prodotto ci sono anche tutte le ricette della tradizione che possono essere preparate. Questo consente di imparare sempre più cose sul cibo italiano». Ma non finisce qui. Authentico ha mappato anche tutti i ristoranti italiani nel mondo e segnalato sulla sua mappa solo quelli che lo sono davvero. «La nostra app è l'unica ad aver mappato i veri ristoranti italiani - dice il fondatore della startup - Su 100mila ristoranti nel mondo che si dichiarano italiani, ne abbiamo certificati solo 3.000. Sarà molto semplice sfuggire all'inganno selezionando la città di interesse e geolocalizzando i migliori locali dove gustare il vero cibo italiano».
Venerdì 12 Gennaio 2018, 19:09 - Ultimo aggiornamento: 13-01-2018 09:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP